Volgarmente è il dizionario dell'italiano popolare. Locuzioni dialettali, leggende urbane, neologismi e parolacce: la lingua italiana della strada.

Prendere una storta

da Anonimo

Oh signore guarda giù!

da Anonimo

Stupidaggine, cazzata

da Anonimo

1 Ombelico
2 Pietra con la quale si colpiscono le fave ormai secche per toglierle la buccia indurita

da Anonimo
Ito

Andato

da Anonimo

Poverino

da Anonimo

Oncia. Misura di peso. Dal farmacista si comprava un'onza di olio di ricino.

da lizzanesedoc

Tipica imprecazione con la quale si bestemmiano al tale in questione i cari defunti non direttamente suoi ma, bensì della sua genitrice.

da Anonimo

Coglione

da Anonimo

Mestolo da cucina.

da Anonimo

Stare distesi a pancia in giù con braccia e gambe aperte

da Anonimo

Sporcizia

da Anonimo

Guanciale di maiale

da Anonimo

Tipico buffetto dato con la punta delle dita sul muso, partendo dall'interno verso l'esterno.

da Anonimo

Schèta

da Anonimo

S m Fiammifero

da Heltywi

Melanzana

da Anonimo

Ficcatelo in testa. Tienilo bene a mente.

da Giovanni

Fa un freddo!

da Anonimo

Esclamazione "multiuso". Può essere un'esclamazione di stupore, di apprezzamento, un rafforzativo del "sì" o di disappunto (ma gli usi non sono limitati a questi). La lunghezza della prima "e" indica l'intensità del sentimento in misura direttamente proporzionale. Resa famosa da "Austin Powers... Leggi Tutto

da Anonimo

Polpette

da lizzanesedoc

Molletta per appendere

da superale0

Magro e on le rughe

da Anonimo

Andare

da Anonimo

Vieni un pò qua

da Anonimo

Albicocca

da Anonimo

Serpente

da lizzanesedoc

Andare

da francesco.brand...

Donna di facili costumi

da Anonimo

Asino

da Anonimo