Volgarmente è il dizionario dell'italiano popolare. Locuzioni dialettali, leggende urbane, neologismi e parolacce: la lingua italiana della strada.

unghia fessa, tipica di molte specie di mammiferi tra cui il maiale

flatulenza

Se ci vai te, ci vengo anche io

Vieni qua

Mela

Lenzuolo

Spezzatura

abbassare

quando la donna si siede si dice appucchiaccare ovvero star seduta sulla pucchiacca

Termine utilizzato propriamente per insultare o per fare esclamazioni poco consone. E' essenzialmente volgare, ma è anche un buon sostituto della bestemmia, che è comunque peggiore, in questo ambito.
Nasce nell'antico vocabolario della signora Elena e persevera nei secoli dei secoli. Amen.

aringa pesce

agg. modo benevolo per descrivere una persona tarda nel comprendere,"stupida"

Insulto: trimone, stupido

Bistecche di cavallo

fagioli

Stalla di grandi dimensioni generalmente dislocata dall'abitazione principale.

Erba secca appuntita

rincretinito

metti la pasta nella pentola

Persona che ne ha fatte di tutti i colori.

Burrone, voragine nel terreno.

ammorbidire

caldo

moscerino

Vado

Dare buca ad un appuntamento; Piantare in Nasso

impara,istruisciti,prendere atto

schiacciare

poco

ultimi utenti iscritti

Ritratto di Carlo Cosolo
Carlo Cosolo
Ritratto di marcferozi
marcferozi
Ritratto di Zibibbo Di Palermo
Zibibbo Di Palermo
Ritratto di Giorgio Parente
Giorgio Parente
Ritratto di Nicola Bianco
Nicola Bianco
Ritratto di sharie08zrtltbghubfn
sharie08zrtltbghubfn
Ritratto di mari60eqsvzkvlxskjuu
mari60eqsvzkvlxskjuu