Volgarmente è il dizionario dell'italiano popolare. Locuzioni dialettali, leggende urbane, neologismi e parolacce: la lingua italiana della strada.

pozzanghere

Ad occhio. Pressappoco. Senza prendere le misure esatte.

Salta il cetriolo e va in culo all'ortolano

Sgabello

discesa

Trenta culi sono sesanta chiappe
Trenta peni sono sesanta testicoli

Lacci o stringhe delle scarpe.

Derivato dalla manipolazione del termine "intrattenimento", a scopo di intenzionale camuffamento:
infatti di solito è utilizzato da persone adulte per togliersi di torno bambini rompiscatole.

gallina giovane

questa mattina

Pidocchione, di persona tirchia

impastare la farina con l'acqua e il lievito per fare il pane.

Pipistrello

Ciliegia

asciugamano

sberla, ceffone

Pomodoro

pochino

Caspiterina

scivolare

Sbadiglio

quanto possiedo l'attributo quest'oggi

Tipico termine del dialetto genzanese ( Genzano di Roma) per indicare un groviglio di fili o per il traffico urbano

cerca

Testa dura

Agave

traballa

Padrino

sto uscendo pazzo

Parte posteriore del collo. Spesso viene colpita con degli schiaffi per divertimento.

ultimi utenti iscritti

Ritratto di Giulia Zaccaro
Giulia Zaccaro
Ritratto di Pier Carce
Pier Carce
Ritratto di Ant Onio
Ant Onio
Ritratto di Salvatore Andrea Leotta
Salvatore Andre...
Ritratto di vicioussad
vicioussad
Ritratto di canopylexical
canopylexical
Ritratto di abundancetoad
abundancetoad