Volgarmente è il dizionario dell'italiano popolare. Locuzioni dialettali, leggende urbane, neologismi e parolacce: la lingua italiana della strada.

senza cervello, senza senno , scemo

lett. che ci vuole - ci vuole poco tempo per fare qualcosa

Andare a zonzo senza una meta precisa, senza svolgere nessuna azione in particolare.

è un modo per augurare a qualcuno una brutta fine, traducibile come: che tu possa avere un tocco (un malanno fulminante)

Domani,dall'avverbio latino Cras

sorso

focolare

coccio di vaso

pannocchia

Ripicca

caldarroste

scarafaggi

focaccia: la puccia alla vampa e' la focaccia fatta al forno con la stessa pasta del pane. Il fornaio prendeva un pezzo di pasta la stendeva con le mani e la cuoceva prima di infornare il pane. Veniva mangiata farcita di olio e pomodori.

Terzo

poverino

sigaretta truccata

l'altro ieri

Siediti se vuoi sederti

puntare

OGGI

colui che produce carrozze

che dici

hai rotto le scatole

l'acqua sciendendo per il tubo spinta dalla forza sprigiona eletricità

aratro

cuore

fitto, in modo denso

Bovalano, colui che alleva i buoi.

Chiacchierare

mirto

ultimi utenti iscritti

Ritratto di jennypegr
jennypegr
Ritratto di juliaeger
juliaeger
Ritratto di Mara Gado West
Mara Gado West
Ritratto di Giulia Zaccaro
Giulia Zaccaro
Ritratto di Pier Carce
Pier Carce
Ritratto di Ant Onio
Ant Onio
Ritratto di Salvatore Andrea Leotta
Salvatore Andre...