Dialetto: Ferrara

√ą meglio avere i pantaloni rotti nel sedere che il sedere rotto dentro i pantaloni

da Anonimo

Che ti venisse la rabbia (intesa come malattia canina)

da Anonimo

Qualcosa di non specifico.

da Anonimo

Piccolo topo, domestico o di campagna

da Riccardo Lndi

Maiale, anche detto busgat

da Riccardo Lndi

Piangere

da Anonimo

Letteralmente "letamaio"usato anche come offesa

da Anonimo

Continuo pianto e lamento

da Anonimo

Tasca

da Parsifal

Quando la fatica supera il gusto, molla la figa e prendi su il Lambrusco.

da Anonimo

Imprecazione puramente ferrarese valida per una moltitudine di situazioni.
Sgrazià: per nulla aggraziato.

da Anonimo

Persona estremamente alta di statura ma intellettualmente carente.
In sostanza, alto e babbeo.

da Anonimo

Letteralmente: Non si possono avere gallina, uovo e culo caldo.

da Anonimo

La bara non ha le tasche

da Anonimo

Se la fatica supera il gusto, lascia la tua donna e bevi il lambrusco

da Anonimo

Fatti una casa di ghiaccio e accendi i termosifoni

da Anonimo

Tarzanello: caccola

da Anonimo

Una persona ricoperta di sterco come lo scarabeo stercorario

da Anonimo

Vai in vagina della tua mammina

da Anonimo

Avere il proprio deretano che fa orario continuato

da Anonimo